Descrizione Progetto

Lo Scenario

Giulio è un architetto molto bravo, con tanta esperienza alle spalle, ma nonostante sia già conosciuto nella sua zona per essere un professionista preparato ed affidabile, non riesce ancora ad ottenere incarichi al di fuori della sua zona geografica. Lui avrebbe il desiderio di misurarsi con progetti di respiro nazionale e internazionale. Come potrebbe fare Giulio affinché il suo nome possa uscire dai confini locali?

La Sfida

La sfida di Giulio è quella di creare un nome riconosciuto al di fuori della zona in cui opera, l’operazione che lui ha in mente presenta molte incognite, come ad esempio se deve lavorare sul suo nome oppure sullo studio di cui lui è il titolare? Deve realizzare un Blog oppure occuparsi solo di Pubbliche Relazioni, o entrambe le cose, e con quali modalità e strategie? Deve essere presente anche sui Social? E come?

La Soluzione e il Rischio

La soluzione dipende molto dalle capacità di Giulio di sostenere il peso di un eventuale sovraesposizione mediatica attraverso il suo modello di business. Dipenderà dal target che vorrà scegliere e al target a cui vorrà rinunciare. Il rischio insito in ogni progetto va calcolata anticipatamente, e Giulio corre il rischio di non essere più percepito adeguatamente da entrambi i target.

Essere in un mercato e avere una vetrina vuota

Caricamento...

Quali Sono Le Competenze Necessarie Per Costruire Un Brand Che Funzioni?

Costruire Il Messaggio

Avere un messaggio differenziante è un elemento fondamentale per qualsiasi business.

Costruire Il Copy

Il copy è indispensabile a sostenere il messaggio aziendale, senza il copy il messaggio è sterile.

Costruire le PR

Le PR sono l’estensione del tuo copy e sono indispensabili alla divulgazione del tuo brand.

Scelta dei Canali

Scegliere quali canali comunicativi utilizzare e quali no fanno parte di una strategia precisa.

Riconoscibilità e Risultati

Le grandi aziende devono rispondere a domande sul perché dovrebbero essere attive nella blogosfera. Le piccole aziende devono rispondere a domande sul perché non dovrebbero esserci.

Paul Gillin

Ecco In Sintesi Cosa Farei Io

  • Lavorerei molto sul messaggio sotto forma di Marchio e Tagline che insieme diventano il Logo, elemento distintivo della tua azienda, cioè l’elemento comunicativo che ricorda al tuo target che tu esisti per un particolare obiettivo rispetto a tutto quello che esiste già nel mercato.
  • Lavorerei sul copy cercando di veicolare il messaggio appropriato al giusto target nel momento opportuno.
  • Costruirei le mie PR sul mio copy e lo divulgherei il più possibile nei canali che ritengo siano più adatti al tuo target.
    Quando i tuoi segni distintivi incominceranno ad avere un significato non solo per te ma anche per un numero sempre più alto di persone si potrà iniziare a parlare di Brand.

Che Risultati Otterrai?

Dipende dalla tua strategia, se è lo sviluppo di un brand personale o aziendale o entrambe le cose.
Costruire un Brand che funzioni non è per niente facile, e soprattutto, è necessario un elemento che non tutti considerano: il tempo.
Se si è svolto un buon lavoro con almeno gli elementi del messaggio, del copy e delle PR, sicuramente la riconoscibilità dei tuoi segni distintivi aumenterà notevolmente, e nelle migliori delle ipotesi, fino ad associare un particolare desiderio o bisogno al tuo Brand. (questo è quello che molti si auspicano)

Come Farà Giulio a Non Annegare Nel Mare Dei Brand?

Giulio avrà bisogno di strumenti per differenziarsi e strumenti per gestire il suo Brand

Ottieni la guida che ti permetterà di conoscere gli strumenti oggi necessari per una corretta organizzazione e gestione del tuo business. 

Clicca sul pulsante qui a fianco

Ottieni più strumenti

Con questa guida diventerai più consapevole del valore del tuo business e di come potrai trarne più profitto, grazie alle nuove competenze acquisite.

Ottienila qui a fianco